Il Motivo Per Cui Non Riesci a Penetrarla

Se hai dubbi o domande sugli argomenti trattati in questo video,  lascia un commento (anche anonimo) oppure scrivimi un messaggio privato.

8 Commenti

  1. Sempre più curioso di sapere il seguito. Grazie Marco per le informazioni

    Rispondi
  2. Da quando soffro di IPB ho avuto un calo di erezione che forse unito a qualcosa di psicologico non mi consente di operare a meno che non dovessi ricorrere a qualche aiuto chimico , vorrei sapere se c’è qualche alternativa. Grazie

    Rispondi
    • Ciao Gigi,

      senz’altro è bene occuparsi della situazione prostatica e nel Corso Base Prostata In Forma spiego bene come fare.

      Nel corso Erezioni Vincenti invece entrerò più nelle dinamiche psicologiche ed emotive che stanno dietro all’ansia da prestazione.

      Se hai domande specifiche chiedi pure, se posso ti aiuto.

      Marco

      Rispondi
      • Ciao e grazie per il tuo interessamento che è molto interessante per le nostre vite future

  3. Ciao Marco… mi sono profondamente commosso e ho pianto….. mentre ti ascoltavo ho visto quanto mi sono trascurato e quanto ho USATO e violentato il mio corpo per dimostrare anziché per il piacere. Non solo nel sesso ma anche nella vita. Grazie di ❤️

    Rispondi
    • Grazie a te Roberto di questo bel commento. Dimostri Vulnerabilità e Coscienza che sono gli ingredienti chiave per superare qualsiasi cosa.

      Un abbraccio

      Rispondi
  4. Ho 74 anni e il mio problema è stato sempre l’eiaculazione precoce, quando ero giovane mi son fatto visitare da tanti medici esperti nel campo specifico ma nessuno ha risolto il mio problema. Sono stato sposato con la mia ex per 33 anni e penso che se pur scontenta del rapporto sessuale non me l’ha fatto pesare più di tanto. Ci siamo lasciati nel 2007 ma non gliene ho fatto mai una colpa perché quello che non andava bene nel rapporto di coppia ero proprio io…ho sbagliato tutto, ti faccio un esempio: finito velocemente l’atto sessuale la mia frustrazione era tale che mi prendevo a schiaffi il pene, forse ho capito troppo tardi che queste scene erano più frustranti per lei che per me…con chi me la dovevo prendere se non con me stesso? Nel 2015 mi sono risposato e le cose sessualmente sono rimaste poco meglio di prima per quanto riguardava l’erezione fino all’anno scorso, ora invece c’è il desiderio di fare l’amore e il pene mi si indurisce ma dopo un po’ di petting perdo l’erezione. Mi potrebbe gentilmente spiegare …. grazie

    Rispondi
    • Ciao Francesco,

      l’eiaculazione precoce ha dinamiche psicologiche un po’ diverse dall’ansia da prestazione, anche se alcune soluzioni possono essere simili.

      Il video corso Erezioni Vincenti può essere molto utile anche nel tuo caso, ma in futuro ho intenzione di creare dei contenuti specifici anche per il tuo problema specifico.

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi qui la tua domanda

Cerca di essere preciso e sintetico. Quanto meglio riesci a formulare la domanda, quanto più sarò in grado di risponderti.

Oppure scrivimi direttamente su telegram:

Telegram